Stadio “Del Duca” di Ascoli Piceno ore 21, 5° giornata del campionato di serie B 2019/20.

Turno infrasettimanale nel match valevole per la quinta giornata d’andata del campionato.

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI CALCIO 1898 (4-3-1-2): Leali; Pucino, Brosco, Gravillon, D’Elia; Padoin (36’s.t. Brlek);  Piccinocchi, Gerbo;Ninkovic (26’s.t. Chajia); Da Cruz, Ardemagni (17’s.t Rosseti.). A disposizione: Lanni, Novi, Ferigra, Andreoni, Laverone, Valentini,  Troiano, Petrucci,Cavion Allenatore: Zanetti

SPEZIA (4-3-3):SPEZIA (4-3-3): Kaprikas; Vignali, Terzi, Marchizza, Ramos; Maggiore (21′ st. Bartolomei), M. Ricci, Mora; F. Ricci, Gyasi (17’s.t Ragusa,), Delano (21’s.t. Bidaoui). A disposizione: Scuffet, Desjardins, Ferrer, Bastoni, Capradossi, Erlic, Benedetti, Buffonge, Gudjohnsen. Allenatore: Italiano

Arbitro: Minelli di Varese

RETI:- 3′ Ninkovic, 45′ Da Cruz, 16’s.t. Ardemagni
AMMONITI:- Ramos (S.), Ardemagni (A.), Ninkovic (A.), Vignali (S.)Gyasi (S:), Gravillon (A.)
ESPULSIONI – Ramos doppio giallo (S.)
NOTE: M. Ricci (46’s.t. rig. sbagliato)
Spettatori tot. 6.897 Incasso tot. 61.505,30 euro
1′ recupero p.t., 3′ recupero s.t.

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

48′ termina il match: Ascoli vince e conquista il primo posto. Del Duca in estasi!

48′ Brlek si divora un rigore in movimento, tiro debole sul portiere

46′ rovesciata dal limite di Gyasi

43′ RIGORE SPEZIA. Leali scivola e perde palla in area nel tentativo di recuperarla atterra Ragusa. Rigore per lo Spezia sulla palla Matteo Ricc tiro sulla traversa interna che sbatte sulla linea e esce fuori 

35′ punizione dal limite per lo Spezia, batte Ricci palla alta sopra la traversa

32′ Rosseti supera in dribbling il portiere ma po si allunga troppo il pallone

20′ Gerbo tenta un tiro dal limite, palla di poco sul fondo

16′ GOOOOOOOOOOOOOOL ASCOLI . Ardemagni di piatto sinistro infila in rete su assist perfetto di Da Cruz che lo imbecca con un rasoterra dalla sinistra

14′ D’Elia supera due avversari e entra in area ma il suo tiro è debole para Krapikas

13′ atterrato Gerbo in area, l’arbitro lascia correre dubbio rigore

7′ Ardemagni involato verso l’area viene atterrato da Raomos che viene espulso per doppia ammonizione. Palo di Ninkovic su punizione

2′ pericolo Spezia con una palla che attraversa l’area

PRIMO TEMPO

45′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ASCOLI. Da Cruz si invola in area su lancio di Pucino, supera un difensore e con un pallonetto infila ilportiere in uscita

42′ Burzog Delano dribbla tutta la difesa e cerca la porta con un rasoterra, palla a lato che cammina su tutta la linea di porta

30′ Ascoli pericolosa in area con un’azione manovrata alla fine il cross di Pucino viene intercettato da Krapikas

21′ sfiora la rete esterna con un tiro dal limite Mora ma l’azione era partita su un fallo su Gravillon sulla trequarti sanzionato

18′ anche Ninkovic ammonito per un fallo a palla lontana

17′ ammonito Ardemagni per fallo a centrocampo si Matteo Ricci

15′ lo Spezia penetra in area palla interessante per Gyasi segnalato l’offside

12′ ancora Spezia pericoloso con Maggiore che di petto cerca di impattare il cross di Ricci para Leali

10′ sfiora il gol Ricci che cercando il centro area con un rasoterra sfiora la linea di porta

3′ – GOOOOOOOOOL ASCOLI Rigore battuto da Ninkovic spiazzato il portiere e gol 

2′-ammonito Ramos e rigore per l’Ascoli atterrato Ardemagni alla prima azione in area.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.