ANCONA – “L’azione civica per il cambiamento climatico promossa dai comitati Friday For Future, con la manifestazione di venerdì, ci restituisce la volontà delle generazioni più giovani di essere protagoniste della vita del nostro pianeta. Questo ci investe di maggiore responsabilità nel perseguire quella strada già voluta e iniziata dalla Regione Marche nell’attivare tutta una serie di politiche che abbiano come fattore centrale la salvaguardia dell’ambiente. Convinto che sia un’azione positiva, esprimo vicinanza a quanti parteciperanno alla manifestazione”

Così, in una nota, l’assessore regionale Angelo Sciapichetti in occasione dello sciopero globale per il clima previsto venerdì 27 settembre.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.