ASCOLI PICENO – Appuntamento politico nel capoluogo questo fine settimana.

Quella di sabato 28 e domenica 29 settembre sarà la seconda festa della Lega ad Ascoli Piceno nel giro di un anno solare, questa volta però, presso il Chiostro di San Francesco, si tratterà di quella ufficiale della Lega Marche. Una decisione voluta fortemente dal Senatore Paolo Arrigoni, Matteo Salvini (ex Ministro dell’Interno ed ex Premier) ci sarà domenica alle 21 per un comizio.

“La Festa della Lega – spiega Arrigoni in qualità di responsabile regionale del Carroccio – sarà l’occasione per ascoltare alcuni protagonisti del precedente governo nazionale e denunciare a iscritti e simpatizzanti la terribile mostruosità nata dall’inciucio PD-M5S”. 

Diversi saranno i temi trattati da ospiti vari. La Festa riserverà però anche altri momenti importanti, paralleli agli incontri prettamente politici. 

Nelle serate del 28 e del 29 non mancheranno momenti musicali con gli “Anisetta e vecchi merletti” e i “The Singers”, gruppi del territorio. Inoltre, durante la due giorni saranno consegnati ai 40 iscritti della provincia di Ascoli con la più lunga militanza la tessera 2019 del Carroccio e la domenica mattina sarà inaugurata la nuova sede in Corso Mazzini.

“Un ringraziamento speciale – conclude Andrea Antonini – va a chi si è fatto in quattro per l’organizzazione di questa festa, tra cui Roberto Maravalli, responsabile cittadino della Lega, Flavia Cenciarini per il suo prezioso aiuto e naturalmente a tutti i nostri meravigliosi militanti e sostenitori”. 

Di seguito il programma completo:

28 settembre sabato

ore 12,30 conferenza stampa alla presenza del Sen. Paolo Arrigoni;

a seguire inaugurazione stand;

ore 17  “I presupposti della nascita del governo Conte Bis” intervento del Sen. Alberto Bagnai coordina il giornalista Cristiano Di Silvio; 

ore 18 “L’Europa che vogliamo”  intervento dell’eurodeputato On. Cinzia Bonfrisco,  coordina il giornalista Cristiano Di Silvio;   

ore 19  “Dai porti chiusi ai porti aperti” intervento del Sen. Paolo Arrigoni,  coordina il giornalista Cristiano Di Silvio;   

ore 21 intrattenimento musicale con gli “Anisetta e Vecchi Merletti”;

29 settembre domenica

ore 11 inaugurazione della Sede Lega di Ascoli in corso Mazzini 79 (davanti Biblioteca Comunale) con il Sen. Paolo Arrigoni; l’On. Alessandra Locatelli , Andrea Maria Antonini Commissario Prov.le Ascoli P. ; Roberto Maravalli Segretario cittadino Ascoli P.;

ore 12,15 “L’importanza del Ministero alla Disabilità, ora soppresso dal Governo Conte-Bis” intervento dell’ On. Alessandra Locatelli, già Ministro,  coordina il giornalista Matteo Fratangeli;

ore 16 “Il buon governo della Lega sul territorio” intervento del Sindaco di Chiuduno Stefano Locatelli responsabile federale Enti Locali Lega;

interverranno inoltre:

– Dario Corradetti – assessore Lega al Comune di Ascoli

– Mauro Agostini – capogruppo Lega Ascoli

– Emidio Del Zompo – capogruppo Lega San Benedetto del Tronto

– Daniel Matricardi – Sindaco Lega di Montalto Marche 

– Lucio Porrà – Sindaco Lega di Montefiore dell’Aso 

– Pietro Principi – capogruppo Lega Folignano 

– Giovanna Angelici – consigliere provinciale Lega 

  coordina il giornalista Matteo Fratangeli

ore 17,15 “Alla conquista della Regione Marche” interventi dei Consiglieri Regionali della Lega Sandro Zaffiri, Marzia Malaigia e Luigi Zura Puntaroni;

ore 18 “I parlamentari Lega al servizio del Territorio” con l’On.Giorgia Latini, il Sen. Giuliano Pazzaglini, l’On. Tullio Patassini, l’On. Luca Paolini coordina il sen. Paolo Arrigoni;

ore 19 Intervento dell’On. Andrea Crippa vicesegretario Federale Lega;

ore 20 intrattenimento musicale con “The Singers”;

ore 21 Matteo Salvini, intervento;


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.