OFFIDA – Cambio della “guardia” all’istituzione musicale Giuseppe Sieber di Offida. Il nuovo organo amministrativo sarà formato dal presidente Giovanni Corinaldesi e dai consiglieri Antigone Ambra e Mauro Di Giuseppe. 

“Dodici anni di grande impegno e passione al Sieber, iniziati con il presidente Giampietro Grandoni, affiancato da Pacifico Massaroni. Poi Mario Sergiacomi, fino ad arrivare ad Alberto Massari e Dino Castellucci. Grazie a questo organo dell’Amministrazione ben gestito, tanti giovani hanno avuto l’opportunità di approcciarsi al mondo della musica. Il nuovo Consiglio è composto da figure che assumeranno la guida con altrettanta passione e spirito di servizio e porteranno così avanti il lavoro, mantenendo l’eccellenza raggiunta fino ad ora. Introducendo nuove attività” fanno sapere dal Consiglio.

Nell’attesa dell’open day, che si terrà il prossimo 13 ottobre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 – in cui gli interessati potranno incontrare i professori e scoprire tutta l’offerta formativa –  è stato presentato il nuovo logo, realizzato dall’architetto Fabio Marcelli. Come Direttore amministrativo del Sieber è stata riconfermata la dottoressa Serena Antonelli. 

“Il maestro Ciro Ciabattoni ha ricoperto la carica di direttore artistico per anni – continua Massa –  E sarà compito dei nuovi amministratori trovare una guida di altrettanta levatura”.

Il nuovo presidente Corinaldesi ha ringraziato l’Amministrazione per l’opportunità e il vecchio Consiglio per il gran lavoro: “Soprattutto vorrei menzionare l’impegno quotidiano degli insegnanti con cui inizierò una collaborazione. Molti alunni della scuola hanno assunto premi nazionale, grazie a loro. Per il futuro del Sieber pensiamo a quel binomio tra innovazione e tradizione che merita una città di musicisti e della musica come Offida”.

L’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano, ha ribadito come sia fondamentale la musica nella vita di ogni individuo, anche per l’aspetto educativo e sociale. “Il Comune di Offida, grazie all’Istituzione Sieber è un esempio, anche per i tanti allievi che hanno ricevuto premi a livello nazionale. Per questa nuova apertura di corsi, regaleremo ai nuovi iscritti una sacca con il nuovo logo”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.