MILANO – Una delegazione di 20 giovani calciatori dell’ASD Arquata Calcio, accompagnati dal consigliere comunale e allenatore della squadra, Berardino Camacci, è stata protagonista a Milano di una giornata all’insegna dello sport e della passione rossonera, promossa da Banco BPM nel quadro delle iniziative a sostegno dei territori del centro Italia colpiti dal sisma del 2016.

Accolti dai Brand Ambassador del Club, Franco Baresi e Daniele Massaro, i ragazzi, tutti tra i 10 e i 15 anni, sono stati guidati in una visita a Casa Milan per poi spostarsi allo stadio San Siro per il walk about e per la partita Milan-Fiorentina dove hanno potuto vedere da vicino i loro beniamini indossando la maglia rossonera.

Lo sport unisce, aiuta a non dimenticare, ma al tempo stesso a guardare al futuro con fiducia e ottimismo. Con questo spirito Banco BPM, grazie alla partnership con AC Milan e alla sua collaborazione, ha voluto mettere in campo questa iniziativa che il Sindaco di Arquata del Tronto, Aleandro Petrucci, ha accolto con entusiasmo: “Quella che hanno vissuto i ragazzi di Arquata è un’esperienza che ricorderanno per sempre. Hanno avuto la possibilità di incontrare campioni di una squadra che ha fatto e continua a fare la storia del calcio italiano e assistere ad una partita importante. Ringrazio Banco BPM per questa straordinaria opportunità offerta ai nostri giovani che hanno senza dubbio bisogno di vivere momenti spensierati e ringrazio anche l’AC Milan per la straordinaria accoglienza riservata a tutti noi”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.