ASCOLI PICENO – Novità, già rivelata nei giorni scorsi, nel capoluogo.

Il Maggiore Maurizio Biancucci succede al Maggiore Cirillo al Comando della Compagnia Carabinieri di Ascoli Piceno. Il militare Biancucci, 48 anni, d’origine abruzzese,  laureato in Scienze dell’Amministrazione e sposato con due figli, è giunto nell’ambito incarico dopo molte esperienze di considerevole spessore operativo in Emilia Romagna, da ultimo Comandante di Sezione del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bologna.

“Al Maggiore Biancucci cui certo non mancano le doti umane e professionali per poter affrontare al meglio il nuovo incarico, vanno i migliori Auguri di buon lavoro da parte di tutti i Carabinieri del Comando Provinciale” si legge in una nota stampa diffusa dai carabinieri.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.