ASCOLI PICENO – Appuntamento sportivo a livello agonistico atteso nel capoluogo.

È stata presentata questa mattina in sala “De Carolis e Ferri” di Palazzo dell’Arengo la prestigiosa amichevole di pallavolo femminile tra la Lardini Filottrano e la Volalto Caserta 2.0, in programma sabato 5 ottobre alle ore 18 presso il palazzetto dello sport “E. Galosi” di Ascoli.

Alla conferenza di presentazione hanno partecipato il sindaco Marco Fioravanti, l’assessore allo sport Domenico Stallone, il presidente onorario della Lardini Filottrano Giovanni Morresi, il presidente del comitato territoriale Fipav Ascoli Piceno – Fermo Fabio Carboni, il presidente della Libero Volley 1984 Umberto Pignoloni e la dirigente della Libero Volley 1984 Manuela Parissi.

L’incontro, promosso dalla Libero Volley in collaborazione con il Comune di Ascoli, sancirà il ritorno della Serie A1 di volley nella città delle Cento Torri, che farà da cornice al primo evento organizzato nell’ambito del progetto “Insieme sotto rete”, che vede le principali società pallavolistiche marchigiane unite per il sociale.

L’incontro di sabato sarà il primo di una serie di eventi volti alla valorizzazione del lavoro svolto quotidianamente dalle tante realtà sportive locali che operano sul territorio, a dimostrazione della volontà dell’Amministrazione di dar luce a tutte le discipline sportive praticate in città.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.