ASCOLI PICENO – Si è tenuto lo scorso 5 ottobre al Teatro Ventidio Basso di Ascoli lo spettacolo teatrale “I Promessi Sposi opera moderna” e la compagnia teatrale “Musical Insieme” ha tenuto a ringraziare la città.

Di seguito le loro parole.

“Un grazie sentito all’attento pubblico di Ascoli ( il Teatro sold out), all’Amministrazione Comunale che ha consentito alla  Compagnia di rappresentare il nostro lavoro teatrale  “I Promessi Sposi opera moderna” nella forma di musical. L’Opera, sul prestigioso palcoscenico del Ventidio Basso, ha trovato una location adatta ad esaltare le emozioni e i sentimenti dei protagonisti che si sono alternati continuamente sulla scena nel racconto del romanzo storico.

Il lavoro della  Compagnia” Musical Insieme”, con le musiche di Pippo Flora e la riduzione teatrale e testo di Michele Guardì,  ha registrato anche l’apprezzamento dello stesso Guardì, per il direttore artistico Valerio Marcantoni. Soddisfazione anche per la regista  Elisa Ravanesi , apprezzata la coreografia di Silvia Giacchetti, il corpo di ballo Dance Code e tutto il cast. I numerosi applausi del pubblico hanno ritmato con grande soddisfazione dei protagonisti lo svolgimento della serata. Felice anche la coincidenza con la cerimonia  della ricorrenza per il venticinquesimo anniversario della riapertura del Teatro dopo il restauro, alla presenza del Sindaco Fioravanti e dell’assessore alla Cultura Donatella Ferretti e altre autorità.

La cerimonia, svoltasi all’ingresso del Teatro intorno alle 20, ha permesso agli attori presenti già con i costumi di scena alla cerimonia,di offrire i prodromi dell’imminente spettacolo. Questo  gradito fuori programma ha dato anche l’incipit alla nuova prestigiosa stagione teatrale di Ascoli. Questa  splendida serata al Ventidio Basso con il massimo capolavoro manzoniano,trova un posto importante nell’albo d’oro della Compagnia che prossimamente sarà in scena alle Muse di Ancona. Grazie Ascoli“.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.