ANCONA – “Con il decreto Clima appena approvato dal Consiglio dei ministri abbiamo dato una risposta molto attesa dalle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016: la proroga della cosiddetta busta paga pesante. I tributi sospesi a seguito del sisma sono dunque rinviati al 31 dicembre 2019″.

Così in una nota l’Onorevole Patrizia Terzoni (M5S), vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera.

“La scadenza era fissata al 15 ottobre – ricorda – e il decreto Clima era il primo provvedimento utile per tener fede all’impegno assunto con i cittadini. Ancora una volta confermiamo la nostra attenzione e vicinanza alle comunità locali e alle loro esigenze. Il Movimento 5 Stelle mantiene gli impegni e non dimentica chi è in difficoltà”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.