ASCOLI PICENO – Lavoro per le squadre di Soccorso Alpino e Speleologico del Piceno.

Alle 14 del 20 ottobre c’è stata una chiamata dal 118 per una signora con sospetta frattura alla caviglia destra in zona Monte Vettore.

La squadra di terra è quindi partita per l’intervento e, dopo aver raggiunto la signora, hanno provveduto a stabilizzare il ferito per poi allestire il trasporto a valle con una barella “portantina” lungo il sentiero impervio che conduce a valle.

In seguito la signora sessantenne originaria di Ancarano e stata trasferita sull’ambulanza del 118 sul posto in sinergia con le squade di soccorso alpino e speleologico.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.