ASCOLI PICENO – “Oggi è un giorno di dolore e di memoria per tutti noi marchigiani e per le comunità del Centro Italia”.

Lo scrive la Regione Marche ricordando che “alle 7.40 di tre anni fa una scossa di magnitudo 6.5, la terza grande scossa in due mesi, sconvolse la nostra regione e il Centro Italia. Oggi – afferma la Regione – è un giorno di dolore e di memoria per tutti noi marchigiani e per le comunità del Centro Italia”.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.