ASCOLI PICENO – Le Organizzazioni Sindacali della Polizia del Piceno hanno organizzato per il giorno 4 novembre una fiaccolata in ricordo dei due agenti della Polizia di barbaramente uccisi lo scorso 4 ottobre a Trieste.

Avrà inizio alle ore 21 da Piazza Arringo e percorrerà Corso Vittorio Emanuele, Ponte di Porta Maggiore, Viale Indipendenza, Viale della Repubblica, dove terminerà all’interno della Questura davanti al monumento in ricordo ai caduti della Polizia di Stato dove verrà deposta una Corona a suffragio dei due giovani colleghi deceduti.

Alla fiaccolata parteciperanno oltre che il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti anche il Prefetto Rita Stentella ed il Questore Lugi De Angelis, il Comandante Provinciale dell’Arma Carabinieri Colonnello Ciro Niglio, il Comandante del Gruppo Carabinieri Forestali Ascoli-Fermo Tenente Colonnello Giovanni Luzi, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza Colonnello Michele Iadarola, , il Comandante della Guardia Costiera Capitano di Fregata Mauro Colarossi, il Comandante dei Vigili del Fuoco Luca Verna, il Presidente della Confindustria Simone Mariani. Tra gli invitati, il Procuratore della Repubblica Umberto Monti, il Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Sergio Fabiani, il Comandante del 235° Reggimento Addestramento Volontari “Piceno” Colonnello Igor Torti e tante altre Autorità Civili e Militari.

Graditissima sarà la partecipazione di tutta la cittadinanza a ricordo di questi due giovani agenti uccisi per mano di un delinquente.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.