ASCOLI PICENO – Tensione e timore nel capoluogo per gran parte della giornata dell’11 novembre.

Ad Ascoli, a Porta Cappuccina, importante perdita di gas che ha allarmato i cittadini della zona. Intorno in via Verdi.

Sul posto Vigili del Fuoco e operai della Sato per individuare la perdita. Nel frattempo l’Enel per precauzione ha interrotto il rifornimento energetico nell’area interessata.

Un palazzo, sempre per precauzione, è stato fatto evacuare ma ad allarme rientrato i residenti sono rientrati all’interno.

In ausilio la Polizia Municipale.

La situazione ora è tornata alla normalità.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.