ASCOLI PICENO – Proprio ieri ha compiuto 55 anni il patron dell’Ascoli Calcio, Massimo Pulcinelli.

Il club con un post sulla pagina Facebook scrive la sua dedica e gli auguri:”Buon compleanno al n. 1 dell’Ascoli Calcio, Massimo Pulcinelli, per la seconda stagione a capo del Club bianconero!” Davvero tanti, piu di 400 sono i messaggi di auguri che i tifosi hanno scritto sotto al post della società bianconera.

Il patron tornerà ad Ascoli, il 15 Novembre per il business meeting “Ascoli Calcio Crescere Insieme” al Teatro dei Filarmonici, con inizio alle ore 18.

Primo Business meeting organizzato dall’Ascoli Calcio e rivolto alle aziende del territorio.

Promotore dell’ambiziosa iniziativa il Patron bianconero Massimo Pulcinelli, che sarà protagonista di una tavola rotonda con i massimi conoscitori del quadro economico locale e regionale, oltre ai rappresentanti delle aziende marchigiane che hanno associato il proprio brand a quello “Ascoli Calcio”. Il numero uno di Corso Vittorio Emanuele illustrerà il progetto “Crescere Insieme” rivolto alle aziende; seguirà il dibattito sul palco con la moderazione della giornalista Grazia Di Dio. Interverranno alla tavola rotonda il Sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti, il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, il Presidente dell’Ascoli Calcio Carlo Neri, il Presidente della Camera di Commercio Marche Gino Sabatini, il Presidente di Confindustria, nonché Amministratore Delegato del Gruppo Sabelli, Simone Mariani, il Titolare di Ubaldi Costruzioni S.p.A. e Pantofola D’Oro Massimo Ubaldi, l’Amministratore Unico di Fainplast Battista Faraotti, il Chief Executive Officer di TM Italia Cucine Gianluca Tondi, la Presidente di Velenosi Vini Angela Velenosi, il Direttore Generale di Moretti Design Dino Di Resta e Mauro Mario Mariani, medico chirurgo, specialista in angiologia e consulente nutrizionista Rai 1.

Presenti la squadra e lo staff tecnico dell’Ascoli Calcio al gran completo ed una rappresentanza delle giovanili bianconere.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.