SPINETOLI –  Il prossimo 8 dicembre a Spinetoli, si rinnoverà l’appuntamento con una delle più antiche fiere della vallata – la fiera D’La Cuntr’zzio’ – dell’Immacolata Concezione.

“Vogliamo rilanciare la tradizionale fiera di Spinetoli – dichiara il Sindaco Alessandro Luciani –  facendolo coincidere con l’apertura del Villaggio di Babbo Natale in Piazza Giacomo Leopardi. Sarà un momento dedicato anche all’accensione delle luminarie. Per favorire gli spostamenti, verrà messo a disposizione un bus navetta gratuito che partirà da Pagliare”.

La fiera D’La Cuntr’zzio’ viene descritta come l’evento più importante ed atteso dell’anno, di avvicinamento al Santo Natale. Nei ricordi degli anziani del paese affonda le sue radici nei primi anni del ‘900.  Il Campo Fiera, attuale Parco Eusebi, si popolava di mercanti che, accompagnati dalle più svariate razze di animali da cortile racchiuse nelle ceste, da cavalli, buoi e pecore, si apprestavano a fare affari. La fiera rappresentava una delle poche occasioni per poter comprare articoli di merceria, tendaggi e stoffe, senza dimenticare il doveroso tributo al Santuario della Madonna.
I nostri giorni ci raccontano di una manifestazione che ospita prodotti tipici, zootecnia, abbigliamento, piante, fiori, artigianato e che non smette di evocare la sua particolare magia.

La Fiera D’La Cuntr’zzio’ si svolgerà dalle 8 alle 20 a partire da piazza Leopardi fino a tutta via Marconi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.