ASCOLI PICENO – Arma sugli scudi nel Piceno.

Il Maresciallo Capo Massimo Fabiani, 36 anni, sposato e con due figli, si è insediato oggi 26 novembre nel nuovo prestigioso incarico di Comandante della Stazione di Montemonaco.

Fabiani è giunto all’ambito traguardo dopo molti anni di esperienza sempre nell’Arma territoriale, prima all’importante Stazione di Roma-Piazza Farnese e poi alla Stazione di Arquata del Tronto dove si è trovato a gestire, assieme agli altri militari,  la delicatissima fase del sisma.

Stamane il Sindaco Francesca Grilli accompagnata dal Vice Sindaco Angelo Mazzarelli, alla presenza del Comandante Provinciale Carabinieri di Ascoli Piceno, Colonnello Ciro Niglio, incontrando il nuovo Comandante della Stazione, ha espresso parole di “vivo apprezzamento per l’attività da sempre svolta dall’Arma sul territorio in termini di concreta attenzione verso l’ordine e la sicurezza pubblica e le necessità della popolazione  e, nel rinnovare i ringraziamenti per quanto è stato sinora fatto, ha espresso i più fervidi auguri di buon lavoro al Maresciallo Fabiani, con gli auspici di sempre maggiori successi professionali”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.