ASCOLI PICENO – L’Istituto superiore Antonio Orsini-Osvaldo Licini di Ascoli Piceno è stato, premiato a Job Orienta Verona come primo classificato nella categoria Licei (Liceo artistico Licini) nel concorso nazionale di Unioncamere “Storie di Alternanza” per il progetto Come-te. e’ un percorso di alternanza per ragazzi disabili anche psichici realizzato in collaborazione con le cooperative del terzo settore.

Protagonista del progetto è l’arte (musica, canto, danza, circo disegno creativo) come ponte di mediazione tra ragazzi normodotati e i ragazzi diversamente abili.

“Voglio complimentarmi con questi giovani – commenta l’assessore regionale all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro Loretta Bravi – che con il loro progetto e il video di presentazione sono riusciti a emozionare tutti lanciando un prezioso messaggio di inclusione. Un messaggio fondamentale che come assessorato abbiamo già raccolto: siamo al lavoro per predisporre nei prossimi mesi un avviso per la formazione rivolto alle categorie svantaggiate”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.