ASCOLI PICENO -“Restituiamo valore ai simboli della nostra cultura e della nostra tradizione”.

Cosi in una nota il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, presenta un’iniziativa sociale.

In collaborazione con la Diocesi ed Ecoinnova, l’Amministrazione comunale donerà un Presepe acquistato a Betlemme e un Albero di Natale a tutte le scuole di infanzia, primaria e media del nostro territorio

“Un piccolo gesto simbolico, ma dall’immenso valore per i nostri ragazzi, le nostre scuole e per tutte le famiglie ascolane!” afferma il primo cittadino.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.