ASCOLI PICENO – Finisce a Genova l’avventura in Coppa Italia dell’Ascoli, vince infatti il Genoa 3-2 la sfida di Marassi: decidono la gara una doppietta di Pinamonti e la rete di Criscito, di Beretta ed una autorete del capitano genoano i gol dei bianconeri.

“In uno stadio del genere contro una squadra di Serie A ad un certo punto si pensava di portarla a casa – le parole del tecnico dell’Ascoli Paolo Zanetti a fine gara – o quantomeno di andare ai supplementari, è evidente che a questi livelli gli errori si pagano, si parla di dettagli e nei dettagli in queste categorie si paga qualcosa. Non pensavo di condurre il gioco qui a Genova, non siamo presuntuosi. A parte il normale rammarico faccio un plauso ai miei giocatori, soprattutto perché 8 giocatori su 11 non avevano giocato la settimana scorsa e che ultimamente stanno giocando di meno, hanno giocato con grande cuore e grande spirito, penso sia stata una prestazione principalmente per il gruppo, sono contento per questo”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.