ASCOLI PICENO – Come ormai di tradizione l’edizione natalizia del Mercatino di Ascoli è anticipata in concomitanza della festa dell’Immacolata. Caratteristica di questa data è la presenza di artigiani che propongono tante creazioni legate al tema natalizio, in particolare originali presepi artigianali di diverse fatture, opere uniche ed originali proposte al grande pubblico di curiosi e appassionati che ogni mese frequentano il capoluogo piceno. Inoltre addobbi per la casa fatti a mano, creazioni hand made per ragli veramente unici e sostenibili.

Il Mercatino si svolgerà in Piazza del Popolo, via del Trivio, via d’Ancaria, Chiostro di San Francesco e Piazza Roma. Per il quarto mese consecutivo tornano gli amici dell’Accademia di Danze Ottocentesche domenica 8 dicembre. Alle ore 11, nella Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani, prosegue il corso di danze ottocentesche con esperti maestri aiutati dai rievocatori dell’Accademia. Per prenotazioni Paola 3247982498. In questa occasione sarà annunciata una grande sorpresa che interesserà un’edizione del mercatino primaverile e gli appassionati del mondo ottocentesco, basta rimanere aggiornati per saperlo

Si rinnova l’appuntamento anche con “Ti racconto Ascoli” visite guidate alla città le domeniche del Mercatino a cura dell’Associazione Guide Turistiche Ascoli Piceno “Marche V Regio”. Alle ore 10 di domenica mattina partirà il tour questa vota alla scoperta dell’Ascoli Romanica e quindi le sue chiese più belle. La passeggiata della durata di circa due ore e mezza si concluderà con una merenda dalla Cacciannanzeria Ozio e avrà un costo complessivo di 15 euro. Per info e prenotazioni 348 39 50 622 – 347 659 0764.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.