ASCOLI PICENO – Iniziativa sociale nella città delle Cento Torri.

Si è tenuta questa mattina, 6 dicembre, nella sala “De Carolis e Ferri” di Palazzo dell’Arengo ad Ascoli la presentazione di “Compra in Ascoli”, il progetto promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione dei commercianti WAP volto ad incentivare l’acquisto dei regali di Natale nei negozi del centro storico.

I migliori 30 “scontrinatori folli” (coloro che dal 2 dicembre al 6 gennaio raccoglieranno il maggior numero di scontrini con valore minimo di 10 euro) avranno diritto ad un buono acquisto di 100 euro da utilizzare nei negozi del centro storico.

Erano presenti alla conferenza stampa il sindaco Marco Fioravanti, l’assessore al Commercio Nico Stallone, il presidente del consiglio comunale Alessandro Bono e il presidente dell’associazione WAP Marco Di Sabatino.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.