ASCOLI PICENO – Arriva fino a Firenze il talento di un’artista del territorio.  La città di Ascoli Piceno, attraverso il Sindaco Marco Fioravanti e tutta l’Amministrazione Comunale, esprime la propria ammirazione e il proprio orgoglio per il crescente apprezzamento che sta ricevendo l’artista ascolano Giuliano Giuliani.

A Firenze, presso la Basilica di Santo Spirito progettata dal Brunelleschi, alla presenza dell’Arcivescovo Cardinale Giuseppe Betori e del Priore Padre Giuseppe Pagano verrà inaugurata questo pomeriggio alle ore 18 la mostra “Corpo in Anima”, che fino a lunedì 6 gennaio ospiterà tre opere dell’artista ascolano.

Nel dettaglio, la scultura “Il Presepe” di Giuliano Giuliani troverà collocazione presso la Sacrestia della Basilica di Santo Spirito, al cospetto del bellissimo e famosissimo Crocifisso ligneo realizzato da Michelangelo nella sua fase giovanile. La cittadinanza ascolana ha già potuto ammirare “Il Presepe” presso la Cappella della Sacra Spina della Chiesa di San Pietro Martire, mentre le altre opere di Giuliani – “L’Annunciazione” e “Il Risorto” – sono state osservate durante la mostra tenutasi nel 2014 presso il Forte Malatesta.

“Un ringraziamento sincero a Giuliano Giuliani, artista di indiscutibile talento che attraverso le proprie opere dona ulteriore lustro culturale alla città di Ascoli Piceno” ha dichiarato il Sindaco Marco Fioravanti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.