ASCOLI PICENO – Un libro che, a leggere la nota di presentazione, sembra quasi un manifesto politico per Fratelli d’Italia. Almeno nelle aspirazioni. Sabato 14 dicembre, alle ore 11, il giornalista e scrittore Magdi Allam, di origine egiziana e poi convertito al cattolicesimo, sarà ad Ascoli, precisamente alla Sala dei Savi, per presentare il suo libro “Stop Islam“.

Manifesto politico perché assieme ad Allam saranno presenti moltissimi esponenti di Fratelli d’Italia, partito che organizza l’evento: oltre al sindaco di Ascoli Marco Fioravanti, che porterà i suoi saluti, introdurrà il libro il vicesegretario provinciale Lucio Ionni, ma è stata comunicata la presenza di Carlo Ciccioli, portavoce regionale, Guido Castelli, ex sindaco di Ascoli e responsabile nazionale enti locali di FdI, Gianni Balloni, capogruppo di FdI a San Benedetto e Francesca Pantaloni, coordinatore comunale di FdI.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.