CASTORANO – Il calendario natalizio di Castorano si svolgerà dal 28 dicembre al 6 gennaio, e sarà a cura della parrocchia, delle associazioni Radici e 3 Sic e della Pro Loco. 

Si parte il 28 dicembre al Teatrino parrocchiale, alle ore 16:30, con il convegno della CNA “Versi da Bere e Note di Sapore”, alle 18:30 con la finale del Festival Scrivere per la Musica e alle 21 con la commedia dialettale “Finché ce sta vita ce sta speranza”.

Giovedì 2 gennaio, sempre al Teatrino Parrocchiale, si terrà il concerto natalizio del Coro delle Ville di Castel di Lama. Sabato 4 gennaio, ore 21, lo spettacolo “Il Tempo della magia” a cura di Roberto Palumbo e il 5 gennaio, alle ore 15, una tombolata. Entrambi gli appuntamenti si svolgeranno al Teatrino. 

Sempre il 5 gennaio, dall’imbrunire, le befane porteranno un piccolo dono ai bambini di Castorano, dai 3 agli 11 anni, casa per casa.

“L’anno scorso abbiamo fatto visita a oltre 200 bambini – spiega Fabrizio Langiotti dell’associazione Radici – Ormai è la terza edizione di La Befana arriva per davvero e molti genitori ormai, entusiasti dell’evento, preparano loro stessi dei doni per farli consegnare dalla befana ai loro figli”.

Il 6 gennaio, dalle ore 15, il centro storico sarà animato da tutte le associazioni di Castorano: ci sarà il truccabimbi, un piccolo mercatino e si attenderà l’arrivo dei Re Magi per le 18:30.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.