ASCOLI PICENO – “La Carta dei valori del biologico italiano. Responsabilità e ambizioni a tutela del settore” sarà il tema al centro dell’incontro in programma il 27 dicembre a partire dalle 11 all’agriturismo Il Gigante in contrada Valle Orta ad Appignano del Tronto.
Il simposio, presieduto da Massimo Sandroni direttore della Cia Ascoli, Fermo e Macerata, è organizzato dalla Cia Agricoltori provinciale in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche. L’incontro si aprirà con i saluti di Sara Moreschini sindaco di Appignano del Tronto, Sergio Fabiani presidente della Provincia di Ascoli, Gino Sabatini presidente Camera di Commercio delle Marche e Anna Casini vicepresidente della Giunta regionale delle Marche.
Ad introdurre i lavori Ugo Marcelli presidente della Cia di Ascoli, Fermo e Macerata. Interverranno inoltre Federico Buffone libero professionista e Simone Barchiesi della cooperativa sociale Nostrano. Le conclusioni saranno a cura di Sara Tomassini presidente regionale Anabio.

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.