ANCONA – La Regione Marche ha emanato un nuovo bando per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese dei comparti “legno mobile” e “moda”.

Dal 20 gennaio al 10 marzo 2020 sarà possibile richiedere i contributi tramite la piattaforma Sigef. A disposizione ci saranno 5,6 milioni di euro di Fondi Por Fesr. Il contributo potrà essere richiesto in regime De Minimis (cioè nell’ambito del tetto massimo di agevolazioni Ue a impresa. Quindi cofinanziamento del 50% su tutte le voci di spesa) o in regime di esenzione (cofinanziamento del 50%, esclusi gli investimenti materiali, che beneficeranno di un sostegno del 20% per le micro e piccole imprese, del 10% per le medie imprese).

Il bando 2019 segue quello predisposto nel 2016 che incentivava la partecipazione a missioni economiche e fiere internazionali.

 

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.