ASCOLI PICENO – Tensione nel pomeriggio del 5 gennaio in un campo di provincia.

A Loreto, in Promozione, zuffa fra tifosi della squadra locale e dell’Atletico Ascoli dopo uno scontro fortuito avvenuto a pochi minuti dalla fine del match e che ha causato lo svenimento del portiere ascolano, subito soccorso dal personale del 118.

L’ambulanza, allertata per precauzione, non riusciva ad entrare in campo ed è stato aperto un cancello dove però è avvenuto il contatto fra i supporter.

Il tutto dovuto all’agitazione per quello che stava avvenendo in campo. Tutto si è placato dopo il trasferimento al Torrette di Ancona del portiere ascolano per le cure mediche.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.