ASCOLI PICENO – Il passaggio di Rachele Silvestri dal Movimento Cinque Stelle al gruppo Misto alla Camera dei Deputati ha scatenato la reazione dei militanti e votanti del M5S o anche di semplici cittadini che, soprattutto attraverso i social, hanno criticato anche pesantemente la deputata ascolana.

In queste ore numerosi esponenti politici di ogni schieramento hanno manifestato la loro solidarietà alla Silvestri. Riportiamo di seguito i messaggi.

“Come direttivo del gruppo Camera, condanniamo con forza il violento attacco, avvenuto tramite social, nei confronti della deputata Rachele Silvestri. Non stiamo parlando più di confronto e critica politica, anche dura, ma di infamità che travalicano ogni limite di civiltà.
Esprimiamo la nostra solidarietà alla collega e a tutti coloro i quali diventano bersaglio di questi attacchi inaccettabili”.

Il Direttivo Movimento 5 Stelle Camera.

***

“Sindaco e l’Amministrazione Comunale esprimono solidarietà e vicinanza all’onorevole Rachele Silvestri, colpita da insulti sessisti.

“È assolutamente conforme alla nostra Costituzione rispettare la decisione di un parlamentare della Repubblica, libero di esercitare il proprio mandato senza alcun vincolo giuridico rispetto a un partito. Esprimiamo apprezzamento politico per la deputata ascolana, che ha compiuto un gesto sicuramente sofferto ma supportato da una giusta motivazione politica. E cioè quella di aver constatato, con gli ultimi atti del Governo, l’assenza di attenzione – se non addirittura il totale disinteresse – verso il nostro territorio. Le numerose sollecitazioni dei nostri parlamentari sulla possibilità di inserire nel Decreto Terremoto valide misure di sostegno alle nostre aree sono state totalmente disattese. Riteniamo dunque che il gesto dell’onorevole Rachele Silvestri abbia una forte valenza politica ed esprima tutta la sua sensibilità e il suo attaccamento al territorio Piceno”.

La abbracciamo con affetto e le auguriamo buon lavoro. Marco Fioravanti

***

“A nome dell’ intero gruppo consiliare del Pd, esprimo vicinanza all’onorevole Rachele Silvestri per gli episodi di violenza verbale che l’hanno colpita in questi giorni. Per quanto mi riguarda la politica esula dalla violenza e non deve mai sottrarsi al confronto di merito, leale, duro se necessario ma mai violento”.

Il capogruppo Pd, Francesco Ameli.

“Battistoni (Forza Italia): “Aggressione verso la deputata Silvestri deprecabile, il M5S prenda le distanze e condanni i fatti”

Esprimo la mia personale solidarietà e quella di tutto il movimento politico di Forza Italia delle Marche alla collega parlamentare onorevole Rachele Silvestri per la grave aggressione subita ad opera di un un gruppo di facinorosi.
L’onorevole Silvestri è stata aggredita verbalmente, minacciata e insultata per aver lasciato il Movimento 5 Stelle, cosa avvenuta giovedì scorso.
Questi atti vili che ledono la libertà delle persone sono deprecabili, spero che il M5S ne prenda le distanze. Sarebbe il minimo.

Così in una nota il Senatore Francesco Battistoni commissario regionale di Forza Italia Marche

 

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.