ASCOLI PICENO – Con il nuovo anno è arrivata una meritata e ambita promozione al grado di Colonnello per Aldo Scalinci, Capo Ufficio Comando del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno.

L’Ufficiale, laureato in Giurisprudenza, sposato con un a figlia, è tornato da qualche tempo in città dopo avervi comandato la Compagnia alla fine degli anni 90 e aver trascorso alcuni anni di una brillante carriera negli Stati Maggiori delle Legioni Carabinieri Campania e Marche e due importanti missioni all’estero in delicati teatri operativi. 

Al Colonnello Scalinci, molto conosciuto in Ascoli Piceno oltre che per le sue indiscusse qualità professionali anche per un apprezzato e distinto tratto umano, “vanno gli Auguri più sentiti per altrettante soddisfazioni professionali da parte di tutta l’Arma provinciale”. 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.