ASCOLI PICENO – La settimana dei bianconeri che si preparano per la gara interna contro il Frosinone è costellata da continue voci di mercato.

Sono rientrati in gruppo Petrucci, Rosseti e Troiano. Hanno lavorato a parte Ardemagni, Brosco, Chajia, Laverone, Ninkovic e Pucino.

Doppia seduta di allenamenti: in mattinata, il 22  gennaio, il gruppo è stato diviso in due e ha svolto, alternandosi, una sessione di forza in palestra e un’altra di tattica per reparti sul campo. Nel pomeriggio attivazione fisica, lavori a pressione, cambi di direzione e partite a pressione.

Oggi, 24 gennaio, allenamento alle ore 11 al Picchio Village a porte chiuse. Questa mattina in programma due allenamenti alle 11 e alle 15:30 al Picchio Village a porte chiuse.

Il Giudice Sportivo, con riferimento al match di sabato scorso Trapani-Ascoli, ha inflitto una giornata di squalifica sia ad Alberto Gerbo, ammonito per la quinta volta da inizio campionato, sia ad Alessio Da Cruz, espulso poco prima del fischio finale “per essersi reso responsabile di un fallo grave di gioco”. Squalifiche per un turno anche Camillo Ciano e Federico Dionisi del Frosinone. 

Se per Ardemagni il Frosinone non ha ancora forzato è perché c’è l’interesse anche per Coda mentre su Da Cruz ci sono Cremonese, Pescara e Perugia, che vorrebbe anche Cavion. Interesse per l’ormai ex Ascoli anche dal Lugano e Huddersfield.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.