COLLI DEL TRONTO – Un’importante manifestazione podistica si terrà a Colli del Tronto.  Ben 9 chilometri di percorso agonistico e 3 chilometri per una camminata in cui si potranno scoprire scorci naturalistici fra i più belli del territorio.

Bisognerà aspettare il 2 febbraio per partecipare al primo Trofeo Colli del Tronto, manifestazione podistica valida per la 13° Criterium P&P (Criterium Piceni & Pretuzi, campionato interegionale podismo)– 42° Crm (Calendario regionale Marche).

La manifestazione è organizzata dalla Asd Gruppo Podistico Avis Spinetoli-Pagliare, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e le associazioni Pro Loco e Azzurra Colli.

“L’importanza dell’iniziativa – ha commentato il Sindaco, Andrea Cardilli –  è data proprio dal numero degli attori che lavorano in sinergia per la sua realizzazione”.

Molto entusiasmo da parte dell’Assessore Francesco Falleroni  e del Consigliere Luca Morganti di Colli, parti attive dell’organizzazione, che hanno definito il percorso non lungo ma impegnativo, con il dislivello di 240 metri. “Sarà una gara di livello – continua Morganti – lo avevamo promesso durante la campagna elettorale e, dopo solo 6 mesi, l’abbiamo organizzata. Cerchiamo di concentrare più eventi al paese alto per riportare gente. Dopo il Villaggio di Natale, ecco il Trofeo”.

Ubaldo Sabbatini del Gruppo podistico Avis Spinetoli Pagliare ha parlato di una collaborazione incredibile per un circuito che annulla i confini, vista la collaborazione con Teramo: “Un impegno collettivo che promuovere il territorio”.

Hanno partecipato alla presentazione del primo Trofeo di Colli del Tronto anche Francesco Silvi del  Panathlon il movimento internazionale per la promozione e la diffusione della cultura e dell’etica sportiva, Elio Costantini della Uisp, l’associazione di promozione sportiva riconosciuta dal Coni.

L’ospitalità è fondamentale in una gara podistica che richiami gente. A Colli ci sarà un parcheggio vigilato, saranno fornite tutte le informazioni su dove andare e gli atleti potranno beneficiare di un ristoro finale a base delle famose crespelle di Colli di cui si occuperà la Pro Loco con il neo presidente Vincenzo Fulgenzi.

Per l’iscrizione alla gara agonistica, si deve provvedere ad effettuarla entro le 24 di venerdì 31 gennaio scrivendo alla mail: iscrizioni@gp-avisspinetolipagliare.it

Le società del Criterium potranno iscriversi sul sito Criterium P&P.

Per i non agonisti (ludico motoria) in gruppi, la scadenza è fissata per le ore 12 di sabato 1 febbraio, sempre scrivendo alla mail iscrizioni@gp-avisspinetolipagliare.it. Per i singoli, invece, c’è tempo fino a 15 minuti prima della partenza. 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.