Livorno-Ascoli  gara valida per la 22^ giornata di Serie B, sabato 1 febbraio ore 15 stadio “Picchi”.

Le parole di Padoin ai microfoni di Dazn al termine del primo tempo: “Abbiamo approcciato bene la partita e siamo stati bravi ad andare in vantaggio, dobbiamo migliorare la gestione della palla e portare a casa la partita. Complice qualche errore di appoggio abbiamo dato modo al Livorno di crederci e creare occasioni. Ora sta a noi.”

LIVORNO (4-3-1-2): Plizzari; Morelli, Boben, Bogdan, Porcino; Del Prato, Viviani (68′ Awua), Luci; Rocca (61′ Brignola); Braken (61′ Ferrari), Marras. A disposizione: Ricci, Zima, Marie Sainte, Murilo, Rizzo, Ruggiero, Pallecchi All.: Tramezzani

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Andreoni, Gravillon, Ranieri (92′ Ferigra), Padoin; Cavion, Petrucci, Brlek; Morosini (56′ Beretta); Scamacca (78′ Sernicola), Trotta. A disposizione: Marchegiani, Novi,  De Alcantara, Valentini,  Covic, Costa Pinto, Matos All.: Abascal

Arbitro: Ros (Pordenone). Assistenti: Margani (Latina) e Berti (Prato). IV Ufficiale: Maggio (Lodi)

RETI: 6′  e 94′ Trotta, 47′ Morosini
AMMONIZIONI: Padoin (A.), Ranieri (A.), Boben (L.)
ESPULSIONI:
NOTE: 117 i tifosi dell’Ascoli in Toscana. 4′ recupero nel secondo tempo

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

94.’ fine del match, tre punti d’ oro per il Picchio.

94′ GOOOOL ASCOLI. Trotta cala il tris. Lancio do Petrucci, stop a seguire di Trotta che entra in area  e trafigge Plizzari in uscita con un bel diagonale

88′ brutto intervento in scivolata di Morelli su Ranieri, proteste dei bianconeri

86′ ancora Marras pericoloso dopo un dribbling in area ma si allunga troppo il pallone non trovando il tiro

85′ dopo un’azione di pericolosa di Brignola, cross al centro deviato da Gravillon

69′ Cavion serve Trotta in area ma l’attaccante tira male palla  sul fondo

66′ Beretta dopo un coast to coast guadagna una punizione al limite dell’area. Batte Scamacca palla altissima sopra la traversa

55′ Marras si incunea in area e chiede il rigore ma era regolare l’ anticipo di Petrucci

53′ gran tiro di Viviani dalla distanza, respinge Leali e poi reattivo riesce a respingere anche il colpo di testa ravvicinato di Rocca

47′ – GOOOOOOOOOOOL ASCOLI.  Scamacca cerca in area d’esterno Cavio, palla deviata e stoccata di Morosini da dentro area dopo aver raccolto la respinta della difesa. Palla che si infila sotto la traversa

PRIMO TEMPO

45′ gran botta di Viviani da fuori area, tuffo di Leali a respingere e fischio dell’arbitro a concludere il primo tempo.

41′ cross  a giro di Scamacca dal limite dell’area sul secondo palo a cercare Trotta, che diventa un tiro, devia in corner Plizzarri

39′ punizione sulla sinistra per il Livorno, Viviani la mette al centro per la rovesciata di Braken che termina alta

36′ Del Prato di testa pericoloso in area, respinge Gravillon

32′ ammonito Ranieri per fallo di mano al limite dell’area e punizione per il Livorno. Batte Viviani, para Leali respingendo

31′ Marras pericoloso dal limite dopo una bella triangolazione arriva il tiro dell’esterno ma para LEali

26′ Scammacca si invola verso l’area, subisce fallo, vantaggio con palla che termina su Morosini, tiro e palla fermata con la mano da un difensore. Rigore netto con proteste dei bianconeri. L’arbitro lascia proseguire

20′ insidioso corner battuto dal Lovornol Boben di testa senza forza para Leali

11′ tiro dal limite di prima di Petrucci dopo l’assist a rimorchio di Morosini, palla alta di poco sopra la traversa

8′ ancora Trotta si invola in area e serve Scamacca che di piatto non riesce a infilare murato dalla difesa

6′ GOOOOOOL ASCOLI. Esordio con gol per Marcello Trotta, palla ricevuta al limite dell’area dribbling con tunnel a Bogdan e in area davanti a Plizzari piazza un rasoterra imprendibile

4′ insursione di Marras in aerea murata da Padoin

0′ – inzio del match


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.