TORRE DI PALME – Probabilmente una drammatica resa di conti è andata in scena nel Fermano nella scorsa notte.

Nella tarda serata del 31 gennaio, a Torre di Palme, in un casolare, due gruppi di giovani (secondo le prime indiscrezioni nordafricani) sono venuti alle mani per futili motivi o episodi legati alla criminalità.

Sarebbero spuntati dei coltelli e uno di loro è stato ferito gravemente dall’arma di taglio. E’ ricoverato in ospedale mentre gli altri si sarebbero dati alla fuga. Altri sono rimasti lievemente feriti dalla violenta zuffa.

Indagano le Forze dell’Ordine.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.