ASCOLI PICENO – Si allarga il fronte polemico in merito alla presenza del senatore Armando Siri della Lega in una scuola superiore di Ascoli, di cui abbiamo riferito qui.

Il gruppo consiliare del Partito Democratico di Ascoli scrive: “In merito alla presenza del senatore Armando Siri presso un istituto superiore nella città di Ascoli Piceno, al quale hanno partecipato esclusivamente esponenti dell’amministrazione comunale, il Pd provvederà sin da subito alla presentazione di un’interrogazione in consiglio comunale, alla quale chiediamo l’adesione di tutti i gruppi consiliari che si sono candidati in alternativa all’amministrazione Fioravanti e a quegli esponenti della maggioranza che non si riconoscono nelle posizioni estremiste di Lega e Fratelli d’Italia”.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

“Il patrocinio concesso dal comune all’iniziativa genera un incestuoso rapporto tra politica ed istituzioni, strumentalizzando in maniera inappropriata gli studenti che invece dovrebbero esser preservati da azioni di bassa politica” si conclude la nota.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.