ANCONA – Al via da gennaio fino a giugno il Progetto Carceri nelle Marche, che mette insieme la Croce Rossa italiana e il Garante dei diritti delle Marche per tenere nei sei istituti di pena della regione altrettante lezioni sulla legalità.

L’iniziativa, presentata oggi, 7 febbraio, ad Ancona dal Garante Andrea Nobili e dalle volontarie della Croce Rossa, avvocati Cristina Perozzi e Irene Pastore, assieme al presidente regionale Fabio Cecconi, coinvolge circa 150 detenuti e una quindicina di avvocati in veste d’insegnanti.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.