ASCOLI PICENO – Nuovo “bollettino” diramato dai Vigili del Fuoco nella tarda mattinata dell’11 febbraio riguardante la situazione nella provincia a causa del meteo avverso.

Tra la mattinata di ieri e le 12 di oggi sono stati circa cento gli interventi dei pompieri nel Piceno, specialmente nell’entroterra, a causa del forte vento.

Le raffiche hanno causato la caduta di alberi, pali e cornicioni in varie aree. Vigili del Fuoco al lavoro per la rimozione di quelli caduti e la messa in sicurezza di quelli pericolanti.

Fra gli interventi più significativi, un tronco che era caduto nei paraggi dell’ospedale di Ascoli contro delle vetture in sosta e ostacolava il passaggio delle ambulanze. Sulla strada che porta a Monticelli dal Raccordo rimosse varie piante sulla strada.

In nottata a Piane di Morro parte della copertura della scuola divelta dalle raffiche, sul posto i pompieri per l’immediata messa in sicurezza.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.