CAMERINO – E’ stato presentato a Camerino il secondo bando della Regione Marche, “Musica per il lavoro”, che darà la possibilità a 15 giovani marchigiani, tra i 18 e i 36 anni, di partecipare a un corso di formazione nel mondo della musica.

“È la seconda edizione, dopo che il primo bando se lo era aggiudicato il Centro europeo di Toscolano di Mogol” ha spiegato l’assessore regionale all’Istruzione Loretta Bravi.

“Il bando è aperto a tutte le agenzie formative – ha aggiunto – che avranno modo di avanzare la propria proposta alla Regione fino al prossimo 2 marzo, poi sarà aperto l’avviso ai giovani che potranno inoltrare le loro domande”.

Lo scorso anno ne erano arrivate una sessantina “che noi abbiamo girato alla scuola aggiudicataria del bando e in quel caso il Cet – ha ricordato Bravi -. Lì c’è stata una commissione che ha fatto delle audizioni, fino a sceglie i 15 giovani che hanno partecipato alla formazione. La Regione impegna circa 50 mila euro per dare un’opportunità ai talenti musicali”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.