ASCOLI PICENO – “E’ ufficiale, partita rinviata, ridicolo“.

Così su Instagram il patron dell’Ascoli Calcio, Massimo Pulcinelli, dopo aver appreso che la gara in programma oggi pomeriggio 22 febbraio, alle 15 al Del Duca valevole per il campionato di serie B non si disputerà a causa dell’emergenza Coronavirus nel Nord Italia.

La gara è stata rinviata a data da destinarsi. Duro il numero uno del Picchio: “Lo stadio? Il luogo meno pericoloso al mondo! Ora chiudiamo tutti gli esercizi pubblici per la paura”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.