ASCOLI PICENO- “L’Amministrazione Comunale rende noto che il Comitato Tecnico regionale Gores, riunitosi questa mattina ad Ancona, ha disposto il rinvio della partita Ascoli-Cremonese per ragioni di tutela della sanità pubblica”.

Così in una nota il sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti: “La decisione è stata presa dopo aver sentito il parere del presidente della regione Marche e del dirigente del servizio di sanità pubblica”.

Rinviata a data da destinarsi il match tra lombardi e marchigiani previsto oggi pomeriggio, 22 febbraio, al Del Duca.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.