ASCOLI PICENO – Nuovo bando per l’innovazione delle imprese ad Ascoli.

Questa mattina nella Sala de Carolis e Ferri di Palazzo dell’Arengo si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Bando attivato dal Comune di Ascoli per il sostegno all’innovazione delle piccole e medie imprese culturali e creative, della manifattura e del turismo.

Alla presenza del Sindaco Marco Fioravanti, del Presidente del Consiglio Comunale di Ascoli Piceno Alessandro Bono, del Segretario Generale Vincenzo Pecoraro, dell’assessore ai Servizi Sociali Massimiliano Brugni, dell’assessore agli eventi Monia Vallesi, dell’assessore alla Qualità della vita Maria Luisa Volponi.

L’amministrazione Comunale di Ascoli Piceno rende noto che, a seguito di apposita Determinazione Dirigenziale, è stato approvato un bando a valere su fondi di Por Fesr 2014-2020 per il sostegno alla innovazione delle piccole e medie imprese culturali e creative, della manifattura e del turismo.

“Il bando rientra nel quadro delle iniziative previste nella strategia di sviluppo urbano sostenibile – Iti  “From Past Smart” con  l’obiettivo di favorire la nascita e il rafforzamento di un sistema urbano di innovazione imprenditoriale, mediante il supporto allo sviluppo di prodotti, processi d’innovazione e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio, rivolto alle imprese appartenenti alla filiera culturale, turistica, sportiva, creativa e dello spettacolo, nonchè alla filiera dei prodotti tipici” ha spiegato il Sindaco Marco Fioravanti.

Al riguardo vengono stabilite le condizioni di sistema favorevoli a sostenere piccole e medie imprese, già costituite da non più di cinque anni e operanti nel settore culturale e creativo, capaci di esprimere la propria competitività valorizzando sul mercato le esperienze e conoscenze maturate nell’ambito della ricerca.
Grazie allo stanziamento di 300mila euro, che rappresenta il cofinanziamento dei progetti per un contributo del 50%, si favorirà la nascita e il rafforzamento di un sistema urbano di innovazione imprenditoriale.

Una grande opportunità congiunta per le imprese e per il nostro territorio, le domande possono essere presentate entro e non oltre le ore 12 del 29 aprile.

Scarica il bando https://www.comune.ap.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18086


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.