ASCOLI PICENO – Una scritta gravemente offensiva, e poi una serie di daneggiamenti alle automobili di due consiglieri comunali di Forza Italia, i giovani Alessio Pagliacci di Ascoli e Valerio Pignotti di San Benedetto.

La situazione, dopo una scritta offensiva apparsa su un muro di Ascoli, è degenerata con alcuni danneggiamenti prima all’automobile di Pagliacci, con una mazza – col rischio che il consigliere sia stato seguito di notte nei suoi spostamenti – e infine a quella di Pignotti, a San Benedetto, in una serata in cui era assieme all’amico Pagliacci.

I due presenteranno denunce, cercando di capire le motivazioni e l’origine di questi preoccupanti episodi. Quanto avvenuto è al vaglio degli inquirenti.

La redazione di Picenooggi-Rivieraoggi esprime solidarietà verso i due giovani consiglieri comunali.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.