ASCOLI PICENO – Saranno Gian Mario Mercorelli e Andrea Quattrini gli sfidanti del Movimento Cinque Stelle per la candidatura alle elezioni regionali come presidenti. “Due figure storiche del M5S della nostra regione” commenta il senatore, nonché facilitatore regionale, del M5S Giorgio Fede.

Dall’esito delle votazioni tra i candidati alla carica di Presidente, non è emersa alcuna maggioranza assoluta.
Quindi come da regolamento ci sarà una successiva votazione tra i due candidati più votati dove sarà necessaria la maggioranza semplice dei voti espressi su Rousseau per stabilire la scelta del candidato Presidente.

“Il MoVimento 5 Stelle è l’unica forza politica che, grazie alla piattaforma Rousseau dà ai suoi iscritti la possibilità di partecipare attivamente alle decisioni politiche, non solo in tempo reale ma anche conformemente alle disposizioni di sicurezza sanitaria” conclude Fede.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.