ASCOLI PICENO – Di seguito una nota stampa dell’Area Vasta Sanitaria 5.

A tutt’oggi è stato riscontrato un secondo caso positivo di coronavirus all’interno del territorio dell’Area Vasta 5, attualmente ospedalizzato, mentre il primo è assistiti a domicilio, dal Medico di Medicina Generale e dal personale Adi. Anche per il secondo caso è stata attivata la procedura per la somministrazione dei tamponi a tutti coloro che hanno avuto contatti con il secondo caso e che presentavano dei sintomi

ATTIVITA’ TERRITORIALI

Al fine di evitare affollamenti all’interno dei locali dell’Anagrafe Assistiti dell’Area Vasta 5 è stata disposta, in via eccezionale e limitatamente al periodo emergenziale, la possibilità di scelta del medico tramite contatto  telefonico o telematico (a decorrere da lunedì 16 marzo 2020), fornendo i dati di un documento di riconoscimento valido e il proprio Codice Fiscale, per effettuare le seguenti operazioni di scelta del Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta:

– Sostituzioni del dottor Piero Fede e della dottoressa Carmen Attorre che cesseranno dal servizio il 1 aprile 2020

– Per i ragazzi che compiono il 14° anno di età

– Per gli assistiti che hanno effettuato il cambio di residenza interno all’Area Vasta 5.

– Per gli assistiti provenienti da altre Aree Vaste della Regione Marche 

– Per gli Assistiti che sono stati autorizzati ad effettuare una scelta in deroga 

– Per la prima iscrizione dei neonati

Utilizzando, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle ore 12.30, il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 17.00, i seguenti recapiti:

Sede di Ascoli Piceno

Telefono 0736 358476 – 358078 

Indirizzo di posta elettronica anagrafica.ap@sanita.marche.it

Sede di San Benedetto del Tronto

Telefono 0735 793612 – 793625 – 793626 

Indirizzo di posta elettronica eleonora.pulcini@sanita.marche.it

L’utilizzo della modalità telefonica per cambio del medico non è possibile in tutti gli  altri casi.

In caso di scadenza entro il 03 aprile2020, l’assistenza sanitaria è prorogata d’ufficio fino al 03/05/2020 salvo ulteriori proroghe. I beneficiari rimangono iscritti con il medico che li ha già in carico.

SERVIZI DI FRONT-OFFICE

In relazione all’emergenza ed alle recenti disposizioni in materia, l’accesso diretto agli Uffici Relazioni con il Pubblico dell’Area Vasta 5 è temporaneamente sospeso ma vengono comunque garantiti i servizi e la comunicazione ai seguenti contatti:

 

  • Telefono per la sede di Ascoli Piceno 0736/358450-358964 

 

  • Telefono per la sede di San Benedetto del Tronto 0735/793514-793507

 

 

Per lavori di messa a norma e tutela degli operatori e degli utenti è temporaneamente sospesa l’attività del punto Cassa/Cup di Grottammare. Viene comunque garantita l’attività di prelievo per gli esami urgenti e indifferibili, avendo cura di rispettare le indicazioni sull’affollamento.

Ai fini di una maggiore tutela per la particolare tipologia di paziente interessato al servizio, è stata temporaneamente disposta la chiusura degli uffici per l’Assistenza Integrativa e i Rimborsi dell’Area Vasta 5, sino la 3 aprile 2020, salvo proroghe.

ATTIVITA’ DI SCREENING

Su indicazioni della Direzione ASUR, tutti gli esami di screening (Mammografia, Pap test, sangue occulto) sono temporaneamente sospesi. Si invitano coloro che nel frattempo abbiano ricevuto l’invito a non presentarsi all’appuntamento. Non appena la situazione lo consentirà, si provvederà all’invio di nuovi inviti.

DONAZIONE DEL SANGUE

Si fa appello ai donatori Avis a non far mancare il sangue alle strutture ospedaliere, precisando che i percorsi di raccolta del sangue sono svolti in assoluta sicurezza.

Nella consapevolezza che i donatori Avis rappresentano un importante elemento di sostegno del sistema sanitario, si ringrazia quanti, in questo particolare momento di emergenza nazionale, contribuiranno a garantire il regolare approvvigionamento di sangue e plasma.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.