SPINETOLI – Di seguito una nota della Locanda Centimetro Zero di Spinetoli.

Questa emergenza che pesa enormemente su ognuno di noi, può avere un impatto ancor più traumatico sui nostri ragazzi: lo spaesamento, la solitudine, la mancanza della rete di relazioni faticosamente conquistate, rischiano di minare i preziosi traguardi fin qui raggiunti in termine di autonomia, autodeterminazione e qualità della vita.

E allora abbiamo bisogno di costruire nuovi ponti per non lasciare soli i nostri ragazzi, che meritano di continuare a formarsi e di mantenere il contatto vivo con la propria normalità.

Vi chiediamo perciò di aiutarci: non potete venire a cena ma potete contribuire, con una donazione, all’acquisto di computer per ogni ragazzo della locanda, in modo da darci la possibilità di creare per loro (speriamo il più temporaneamente possibile) uno spazio virtuale in cui continuare a prenderci cura della loro formazione personale e professionale, per farli tornare più forti e carichi che mai!

Dona ora, bonifico: IT66T0306909606100000131665. Centimetro zero Doc. Coop. Sociale ONLUS

Per le imprese il contributo rientra nelle erogazioni liberali con una detrazione d’imposta pari al 30%.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.