ASCOLI PICENO – Pioggia su tutto il territorio, la Protezione Civile Marche ha esteso l’allerta “gialla” per criticità idrogeologica e rischio valanghe su Sibillini e Laga fino al 29 marzo.

Qui il nostro articolo

Maltempo, allerta gialla nel Piceno fino al 29 marzo. “Criticità idrogeologica e rischio valanga”

Nella notte tra il 27 e 28 marzo altri interventi dei Vigili del Fuoco, Anas e Provincia nel Piceno per frane e smottamenti. Circa una cinquantina in 24 ore, l’entroterra l’area più colpita dal maltempo.

Ad Ascoli, inoltre, nella mattinata del 28 marzo è caduto un pezzo di travertino. Un blocco consistente, è avvenuto in piazza Sant’Agostino: per fortuna non c’era nessuno in strada in quel momento. L’area interessata dal crollo è stata transennata.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.