ASCOLI PICENO – Il Comando Provinciale Carabinieri di Ascoli Piceno in tutte le sue articolazioni composte da Compagnie e Stazioni, ha partecipato stamane, 31 marzo alle 12, al minuto di raccoglimento in omaggio alle migliaia di vittime della pandemia.

All’iniziativa, voluta dai Sindaci a livello nazionale, hanno presenziato i militari delle Stazioni, come è accaduto a Montegallo dove alla commemorazione, davanti al comune, con il Sindaco e Presidente della Provincia Sergio Fabiani, sono stati il Comandante Provinciale Carabinieri di Ascoli Piceno, Colonnello Ciro Niglio, e il Comandante della locale Stazione Maresciallo Giuseppe Lasorsa.

In questi momenti particolarmente difficili anche per la popolazione picena, l’Arma continuerà ad essere vicino alle Istituzioni locali e alla cittadinanza che è ancora di più invitata a chiamare subito il 112, ovvero recarsi personalmente in caserma per esporre denunce o soprusi di ogni genere, nonché contattare telematicamente l’Arma anche attraverso il sito www.carabinieri.it.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.