ASCOLI PICENO – Solidarietà e generosità in tempi di Coronavirus.

Giovedì 2 aprile Coldiretti Ascoli Fermo sarà a Fermo per consegnare 80 chili di  frutta, verdura, pane, pasta e legumi raccolti dagli agricoltori del Mercato di Campagna Amica in piazza Dante attraverso la Spesa sospesa a domicilio.

Si tratta dell’iniziativa lanciata da Coldiretti, Campagna Amica e Terranostra per dare una mano ai poveri attraverso una raccolta che prende spunto dalla tradizione partenopea del caffè sospeso. I frequentatori del mercato possono lasciare qualche euro in più, una donazione volontaria per provvedere all’acquisto di generi alimentari per le famiglie meno abbienti. A Fermo il cibo sarà consegnato alla Parrocchia di San Giovanni Bosco e alla Provincia Picena dei Frati Cappuccini.

A livello nazionale è stato messo in campo anche il conto corrente della Fondazione Campagna Amica: iban IT43V0200805364000030087695. Nella causale dovrà essere scritto: “Spesa Sospesa”, nome, cognome e indirizzo completo con il comune di residenza del donatore.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.