ANCONA – Anche la Regione Marche sta valutando l’opzione delle mascherine obbligatorie.

“Da noi però la valutazione è più tecnica che politica – dice all’Ansa il presidente Luca Ceriscioli –  il 6 aprile si riunirà il Gores, il Gruppo Operativo Regionale Emergenza Sanitaria per scegliere. Ci sono varie possibilità, obbligo totale in tutte le situazioni, oppure dentro ai supermercati”.

Il Presidente potrebbe parlarne domani anche durante la seduta in videoconferenza del Consiglio regionale, “sempre che il Gores abbia già deciso”.

Intanto qualche Comune come Colli del Tronto, anticipa la decisione: il primo cittadino Andrea Cardilli emana un’ordinanza per l’uso obbligatorio.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.