ASCOLI PICENO – Solidarietà ed emozioni nella mattinata del 6 aprile nella città delle Cento Torri.

Ad Ascoli, davanti all’ospedale cittadino, le Forze dell’Ordine, quelle militari, i Vigili del Fuoco e i volontari della protezione civile hanno voluto ringraziare i medici, gli infermieri, gli operatori del 118 e tutto il personale sanitario dell’Area Vasta 5per il lavoro che stanno compiendo in prima linea per far fronte all’emergenza Coronavirus. Presenti anche le istituzioni cittadine ascolane.

E’ risuonato l’Inno di Mameli mentre i pompieri issavano la grande bandiera tricolore su cui campeggiava la scritta “Grazie a voi”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.