FOLIGNANO – “Sui contagi una notizia negativa e una positiva”.

Così il 16 aprile, in una nota il sindaco di Folignano, Matteo Terrani: “Ci sono alcuni cittadini residenti che hanno contratto il virus lontano da Folignano, trovandosi in maniera più o meno stabile fuori comune per motivi di lavoro o di salute”.

Il primo cittadino aggiunge: “Fra questi una persona anziana, che era in clinica fuori provincia per una grave malattia, nel mese di marzo ha contratto il virus che ne ha compromesso il quadro clinico e purtroppo oggi è venuta a mancare. Alla famiglia va il cordoglio dell’intera comunità”.

Terrani prosegue:” La buona notizia invece è che fra le tre persone contagiate che si trovano a Folignano, la seconda che era risultata positiva al Covid-19 ha effettuato per due volte il test e oggi ha ricevuto l’esito del secondo tampone: è guarita“.

Il sindaco conclude: “Per quel che riguarda i parchi e il cimitero, viste le disposizioni dell’ultimo Dpcm, la chiusura viene prorogata fino al 3 maggio 2020”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.